clicca sulla bandiera per il dizionario sardo italiano

clicca sulla bandiera per il dizionario sardo italiano
clicca sulla bandiera per il dizionario sardo

martedì 4 ottobre 2011

operai sotto ricatto

operai sotto riccato

dopo averci illuso di poter avere tutto , una casa acquistata con il mutuo ,una macchina comprata a rate,(indispensabile per andare al lavoro e poter pagare il mutuo della casa e naturalmente anche le rate della macchina stessa),.una TV schermo piatto che si collega ad internet ad alta definizione ,macchine fotografiche che inviano diretamente foto o video su internet o alle stampanti senza l'uso di cavi ,aspirapolveri che aspirano da sole ,telefonini che fanno di tutto anche i navigatori ,navigatori che fanno di tutto anche da telefonino .palmari ,tablet , portatili super leggeri ,controlli a distanza di persone o cose,e tutto l'inimmaginabile possibile.
bene adesso questa grande illusione è sparita ,scomparsa ,sostituita dalla realtà una realtà dura reale ,crudele.
la crisi.
e scopri che la crisi e nata non perché mancano i beni che ci necessitano ogni giorno , ma perché non si riesce più a vendere i prodotti che si creano in tempi record telefonini, TV,macchine fotografiche ,ed automobili con stereo che riconoscono la tua voce,computer di bordo aria condizionata ,ma sempre con lo stesso maledetto motore a scoppio , quello della prima macchina costruita nel 1800, (l'unica cosa che non cambia mai).
tanti oggetti per la maggior parte futili od addirittura inutili ,che ci vengono proposti in tutti i modi e in tutte le salse ,martellandoci con la pubblicità ,tutti i giorni ed in tutti i modi possibili .

Una volta si andava in crisi quando non c’erano beni sufficienti per tutti. Oggi andiamo in crisi quando ce ne sono troppi e non li possiamo acquistare. 

oggi grazie alla crisi Ci hanno tolto tutto, ci hanno riempiti di niente e ce l’hanno fatto pagare a rate. Il sistema ti controlla con i debiti , Non puoi scappare se prima non paghi i tuoi debiti, che pagherai facendone di nuovi. , devi fare nuove rate, più ne hai, più soldi devi guadagnare , più tempo spendi per gestirle, più hai il terrore di non farcela.perché Se salti una rata e paghi regolarmente dalla rata successiva, restando costantemente indietro di una, ti addebitano spese di gestione che finiscono per essere più salate dell'intero finanziamento.
inoltre da operaio prima potevi contare su un buon stipendio soprattuto se facevi degli straordinari o lavoravi lontano da casa ti veniva riconosciuta una trasferta un indennizzo per le malattie professionali etc etc , insomma se volevi guadagnare qualcosa in più lavoravi come uno schiavo ma ottenevi qualcosa .ma oggi ? da operaio devi accontentarti delle mille , milleduecento euro al mese ,se vuoi guadagnare qualcosina in più devi lavorare degli straordinari mal pagati che non ti lasciano più tempo per te stesso e soprattuto per la famiglia .
così di colpo tutto ti crolla addosso ,non c'e più lavoro e col lavoro che riesci a trovare non riesce più a coprire i debiti di cui ti eri fatto carico in momenti molto più generosi.

non ci resta che piangere

Nessun commento:

Posta un commento

contatore

video di ciò che si deve sapere e commentare in libertà

Loading...